Salvatore Quasimodo (1901-1968)

Brano tratto da "Quasimodo - Tutte le poesie", Arnoldo Mondadori Editore, 1995


Quale dolce mela
Quale dolce mela che su alto
ramo rosseggia, alta sul pių
alto; La dimenticarono i coglitori;
no, non fu dimenticata: invano
tentarono raggiungerla...
 
Eros
Eros, come tagliatore d'alberi
mi colpė con una grande scure,
e mi riversō alla deriva
d'un torrente invernale
 
Marte risparmia i vili
Qui giace Timocrito, valoroso in guerra:
Marte risparmia i vili, non gli eroi.