Apex srl Manutenzione apparecchiature scientifiche ed industriali


 

Generatori di Idrogeno Whatman

Eliminano i problemi di acquisto, magazzinaggio e sostituzione delle bombole di gas idrogeno

Di funzionamento sicuro, producono solo il gas necessario

Produzione continua di idrogeno puro al 99,99999+% utilizzabile come gas di trasporto e come gas di alimentazione

Compatti ed affidabili: liberano lo spazio occupato dalle bombole

Ideati per un continuo funzionamento 24 ore al giorno

Dotati di LED per indicazione visiva dello stato di funzionamento

Manutenzione semplice da effettuarsi annualmente: procedura che non richiede più di 10 minuti.


Generalità
I generatori di idrogeno Whatman Modelli 75-32 e 75-34 eliminano il bisogno di costose bombole ad alta pressione nel laboratorio. I generatori 75-32 e 75-34 sono in grado di erogare rispettivamente 150 ml/min e 300 ml/min di gas idrogeno ultrapuro offrendo praticità e sicurezza d'impiego a pressioni regolabili da 0 a 4 barg. Non è più necessario interrompere le analisi per sostituire le bombole.

I Generatori di idrogeno Whatman sono dispositivi in misure compatte, da banco, ideati per uso nel laboratorio od in campo. L'idrogeno è prodotto mediante dissociazione elettrolitica dell'acqua grazie ad una cella con membrane di palladio. Data la loro minuta dimensione, solo l'idrogeno ed i suoi isotopi sono in grado di penetrare tali membrane assicurando pertanto una purezza del gas erogato del 99,99999+%.

Questa tecnologia permette di produrre idrogeno di purezza molto superiore rispetto ad altre tecnologie.

I Generatori di Idrogeno Whatman offrono molte caratteristiche speciali per assicurare la massima praticità e sicurezza d'impiego. Tali caratteristiche includono rilevatori di basso livello d'acqua, di sovrapressione, alta temperatura e di perdite di elettrolita, tutti provvisti di segnale d'allarme acustico e di spegnimento automatico per salvaguardare le apparecchiature di laboratorio.

Applicazioni
I generatori di Idrogeno Whatman modelli 75-32/75-34 rappresentano un'eccellente fonte di idrogeno ultrapuro e secco, utilizzabile in un'ampia gamma di applicazioni di laboratorio. I generatori vengono impiegati estensivamente nei gascromatografi, come gas di alimentazione per i rivelatori a ionizzazione di fiamma (FID), come gas di reazione per rivelatori Hall e come gas di trasporto che assicuri ripetibilità assoluta dei tempi di ritenzione. Negli analizzatori di tracce di idrocarburi di alta sensibilità e monitor per inquinamento dell'aria, l'idrogeno prodotto dai Modelli 75-32/75-34 assicura il minimo rumore di fondo.

Altre applicazioni includono l'uso di idrogeno per reazione di idrogenazione e l'analisi dei gas di scarico nell'industria automobilistica.

In tutte le applicazioni i Generatori di Idrogeno Whatman fissano lo standard relativo alla sicurezza, alla prestazione operativa ed all'affidabilità.

Specifiche principali
Purezza Idrogeno 99,9999+%
Portata massima
75-32 150 ml/min
75-34 300 ml/min
Pressione uscita idrogeno Regolabile da 0 a 4 barg
Alimentazione elettrica 220/240 V/50 Hz.
Consumo
75-32 300 Watt
75-34 400 Watt
Dimensioni cm. (LxHxP) 31 x 57 x 32
Peso lordo 26 Kg (58 lbs.)
 

Apex srl
Viale Ranzoni 17
20149 Milano

Telephone: 0039-0248706458
Fax: 0039-0248706536
E-mail:
apexsrl@tin.it